Destinatari del progetto

Destinatari del progetto sono i cittadini stranieri provenienti da paesi terzi.

L’intervento si rivolge a:

  • cittadini stranieri neo-arrivati firmatari dell’Accordo di integrazione, che hanno l’esigenza di essere inseriti in percorsi di italiano L2 utili al conseguimento dei crediti per l’assolvimento degli impegni previsti dall’Accordo,
  • stranieri già residenti sul territorio che, per consolidare il proprio percorso di integrazione, necessitano di formazione civica e linguistica
  • titolari di protezione internazionale e umanitaria.

Particolare attenzione sarà assicurata alle utenze deboli quali donne con figli piccoli e persone con scarsa e nulla scolarizzazione anche analfabete in lingua madre.